UTA-logo aziendale Edenred

UTA One® è ora compatibile con il sistema e-TOLL in Polonia

UTA ha integrato il nuovo sistema polacco e-TOLL nella sua unità di bordo (OBU) interoperabile UTA One®, che consente di processare elettronicamente i pedaggi su autostrade, superstrade e strade statali polacche.

Lanciato a giugno e dopo un periodo di transizione, il sistema e-TOLL, che utilizza la tecnologia di posizionamento satellitare GNSS, sostituisce il precedente sistema viaTOLL a partire dal 1° ottobre 2021. Con il sistema e-TOLL, i pedaggi vengono addebitati elettronicamente per i veicoli con un peso totale superiore a 3,5 tonnellate e gli autobus con più di nove posti sui tratti di autostrade, superstrade e strade nazionali gestite dall'operatore statale GDDKiA.

Per l'elaborazione del pedaggio nel nuovo sistema e-TOLL è possibile utilizzare un’unità di bordo (OBU), un dispositivo telematico o l'app e-TOLL. Presto sarà inoltre possibile utilizzare una carta carburante e servizi come la carta UTA Full Service Card. Le aziende possono semplicemente creare un account tramite il portale online Internetowe Konto Klienta (IKK) e-TOLL. È possibile inoltre attivare un account presso i punti di assistenza clienti IKK o tramite fornitori di carte carburante selezionati come UTA.

Con questa nuova espansione di UTA One®, l’unità di bordo (OBU) ora comprende 15 contesti di pedaggio in 14 paesi europei, diventando così la soluzione di Servizio Europeo di Telepedaggio (SET) più completa sul mercato.

Scopri di più su UTA One®:
https://web.uta.com/it/solutions/products/toll-solutions-lu/uta-one