Skip to content
Back to Blog
Press

La rete GNL di UTA cresce grazie alla partnership con LIQUIND 24/7

UTA diventa la più vasta rete GNL in Europa I clienti UTA possono ora accedere a quasi 170 stazioni di rifornimento GNL in dieci Pae-si, di cui 26 in Germa

gen 25, 2024

  • UTA diventa la più vasta rete GNL in Europa
  • I clienti UTA possono ora accedere a quasi 170 stazioni di rifornimento GNL in dieci Pae-si, di cui 26 in Germania e 67  in Italia, in continua espansione.
  • Il GNL (Gas Naturale Liquefatto) come alternativa conveniente e green al diesel.

Kleinostheim – UTA, una delle aziende leader di carte servizi e carburante in Europa e appartenente al gruppo Edenred, ha avviato la collaborazione con LIQUIND 24/7. I clienti UTA hanno ora accesso a otto stazioni di rifornimento GNL dell’operatore tedesco situate a Duisburg, Sülzetal, Crailsheim, Strullendorf, Mannheim, Göttingen, Wustermark e Schüttorf. Inoltre, nel corso dell’anno, altre stazioni del nuovo partner verranno aggiunte alla rete di accettazione UTA. Grazie a questa partnership, UTA ora include quasi 170 stazioni GNL, coprendo le principali arterie stradali di dieci Paesi europei e diventando così il network GNL più grande in Europa. Queste e tutte le altre stazioni di servizio UTA possono essere visualizzate sull'app gratuita UTA Stationsfinder che, fra le altre funzionalità, mostra anche il percorso verso il più vicino autolavaggio o officina.    

"Sviluppando la nostra rete di rifornimento GNL, soddisfiamo la crescente domanda di carburante alternativo", spiega Carsten Bettermann, CEO di UTA. "Questo ci permette di garantire ai nostri clienti una copertura di servizio e rifornimento sempre più capillare lungo tutte le strade d'Europa. Allo stesso tempo, incentiviamo gli autotrasportatori a scegliere tipi di carburante più ecologici". UTA lavora attualmente con 70 partner nel settore GNL, in collaborazione coi quali offre anche corsi di formazione obbligatoria sulla sicurezza per il rifornimento di GNL. La rete completa di accettazione UTA comprende ad oggi 53.000 stazioni di servizio in tutta Euro-pa. Accanto ai distributori di carburante convenzionale, verranno integrate nella rete sempre più stazioni di rifornimento multienergia, tra cui GNL, idrogeno, GPL e CNG.

LIQUIND 24/7 ha attualmente 13 stazioni di rifornimento GNL in Germania, e dodici sono in fase di pianificazione. "Siamo lieti di collaborare  con un partner rinomato come UTA per espande-re ulteriormente l’offerta GNL", ha dichiarato Philip Maximilian Braunschweig, responsabile delle vendite di LIQUIND 27/7. "Vogliamo rendere disponibili i vantaggi ecologici ed economici del carburante alternativo non solo sul mercato tedesco, ma anche in tutta Europa". Il GNL è un combustibile alternativo vantaggioso sotto diversi punti di vista. Oltre a garantire costi di rifornimento più bassi rispetto al diesel soprattutto per i veicoli > 18 t con un chilometraggio annuale di almeno 100.000 km, il gas naturale liquefatto vanta minori emissioni particolato, azoto e CO2. Inoltre, i veicoli a GNL sono più silenziosi e riducono l’inquinamento acustico, permettendo così di ottenere diversi vantaggi soprattutto considerando consegne fuori orario e nei centri abitati.

lng-station-strullendorf.jpgpr_uta_expansion_lng-network_liquind_it.pdf