UTA-logo aziendale Edenred

Pedaggi in Gran Bretagna

A che cosa si deve fare attenzione quando si guida in Gran Bretagna?

Esistono i pedaggi in Gran Bretagna? Tecnicamente sì. Sebbene non esista alcuna rete nazionale di pedaggi, è obbligatorio per i veicoli commerciali pesanti registrati all'estero pagare l'accesso alla rete stradale del Regno Unito. Questo tipo di pedaggio è simile ai Paesi dell'Eurobollo. Il relativo portale di prenotazioni può essere trovato qui
Inoltre, in Gran Bretagna vengono applicate diverse normative alle tratte e zone di traffico.

Il governo del Regno Unito di recente ha annunciato che l'imposta britannica per i veicoli commerciali pesanti verrà sospesa. Per cui, è importante ottemperare al pedaggio prima di entrare nel Paese.

Autostrade

La M6 Toll è l'unica autostrada con caselli in Gran Bretagna. Passando a nord di Birmingham e Walsall, rappresenta una strada alternativa alla M6, che è molto utilizzata. Il pedaggio richiesto dipende da vari fattori, tra cui la categoria del veicolo e l'orario. Maggiori informazioni sulla M6 Toll sono disponibili qui.

Ponti e gallerie

Le tariffe per gli utenti sono richieste per alcuni ponti e gallerie; questi sono gestiti da operatori indipendenti con i loro metodi di pagamento e classificazioni di categoria veicolo. Qui trovi le informazioni sul pagamento dei pedaggi, ad esempio, per il Dartford Crossing, che passa sia sopra che sotto il Tamigi sulla circonvallazione della M25 a est di Londra.

Londra

Se vuoi guidare nella capitale inglese, dovresti saperne di più sui pedaggi applicati e registrarti in anticipo.

Esistono tre diversi tipi di tariffe a Londra che, oltre a regolare il volume del traffico nel centro cittadino, sono destinati a migliorare la qualità dell'aria.

Le tariffe vengono applicate in alcune zone. Ad esempio, le imposte Congestion Charge e Ultra Low Emission Zone (ULEZ) sono richieste nel centro cittadino, mentre la Low Emission Zone (LEZ) è applicata a un'area più ampia.

Qui puoi saperne di più sui modelli di imposta.

Ti preghiamo di notare quanto segue:

La registrazione alla HGV levy non copre automaticamente altri pedaggi britannici. La non ottemperanza comporta multe severe.
Parlane con noi, siamo lieti di darti consigli e di aiutarti a organizzare il tuo viaggio!

Il sistema dei pedaggi in Gran Bretagna

Come vengono riscossi i pedaggi

Sistema elettronico aperto:

L'autorizzazione a usare strade a pedaggio viene memorizzata in un database centrale quando viene registrata una targa. L'HGV levy si basa sul peso, sul numero di assi, sulla classe di emissione del veicolo e anche sulla quantità di tempo autorizzato.

Sistema chiuso:

Infrastrutture come ponti, gallerie e anche la M6 hanno definito le entrate e le uscite. I pedaggi vengono riscossi come parte di una tariffa fissa in base alla categoria del veicolo.

Come viene pagato il pedaggio?

A seconda dell'operatore, si accettano contanti, carte di credito e carte carburante. Saremo lieti di fornirti dei consigli. Devi solo contattarci!

Pagamento del pedaggio con UTA

Modalità di pagamento del pedaggio in Gran Bretagna

Pedaggio per veicoli commerciali pesanti ≥ 12 t
Carta UTA Full Service Card per l'HGV levy.

Vangaggi UTA in Gran Bretagna

Come possono beneficiare i clienti UTA

  • Comoda prenotazione dell'HGV levy tramite la carta UTA Full Service Card nel portale online dell'operatore

  • Fatturazione mediante una ricevuta UTA collettiva con interessanti termini di pagamento

  • Informazioni e supporto da parte dei nostri esperti di pedaggi durante gli orari di lavoro