UTA-logo aziendale Edenred

Pedaggi in Croazia

Che tu stia viaggiando con un'autovettura o un veicolo commerciale pesante, in Croazia, così come in Slovenia o Austria, i tuoi spostamenti sono soggetti a pedaggio. L'importo del pedaggio dipende dai chilometri percorsi e dalla categoria del veicolo.​

La classificazione dei veicoli per i pedaggi in Croazia (I-IV) dipende dai seguenti fattori:​

  • Peso del veicolo​​​​​​​​

  • Numero di assi​

  • Altezza del veicolo​

  • Uso di rimorchi​

Mentre in Austria le autostrade sono controllate dalla ASDINAG, in Croazia le autostrade sono gestite da tre differenti operatori: HRVATSKE AUTOCESTE d.o.o. (HAC), BINA Istra e Autocesta Zagreb-Macelj (AZM). Autocesta Rijeka-Zagreb d.d (ARZ), precedentemente operatore indipendente, fa ora parte dell'azienda autostradale HAC.​

Il Paese distingue ogni strada soggetta a pedaggio come sistema chiuso o sistema aperto. Di seguito puoi trovare ulteriori informazioni.​

Pedaggi in Croazia

Come vengono riscossi i pedaggi

In Croazia non esistono vignette autostradali o video pedaggi per le auto, come in Austria o in Slovenia.
Al loro posto, per la riscossione dei pedaggi sulle autostrade vengono utilizzati due sistemi:

Sistema aperto:

All'ingresso e all'uscita di ponti, gallerie e delle tratte autostradali più brevi  sono posti dei caselli.


Si paga una tariffa standard in base alla categoria del veicolo. 


Se si utilizza una unità di bordo, l'addebito avviene in modo automatico.​

Sistema chiuso

Autostrade con diversi punti di ingresso e uscita. 

 

All'ingresso in autostrada viene emesso un biglietto e all'uscita si paga il pedaggio, calcolato in base alla distanza percorsa e alla categoria del veicolo. ​

Il pedaggio può essere corrisposto al casello in contanti o con carta di credito.

​Corsie dedicate ai caselli autostradali sono disponibili per chi utilizza una unità di bordo ENC, sia nei sistemi aperti sia in quelli chiusi.
La determinazione dell'importo e della gestione elettronica del pedaggio avviene atuomaticamente, senza bisogno di alcun biglietto.

Soluzioni di pedaggio UTA per la Croazia

Corrispondere i pedaggi per le auto e i mezzi pesanti è semplicissimo:

Peso totale consentito > 3,5 t Peso totale consentito ≤ 3,5 t
Unità di bordo ENC
Carta UTA Full Service Card*
Post-pay

*Per l'acquisto dell'unità di bordo ENC nei punti vendita nostri partner.
Contattaci per maggiori dettagli.

Unità di bordo ENC

Corrispondere i pedaggi in Croazia in modo semplice e conveniente

Con la carta UTA Full Service Card puoi acquistare una unità di bordo ENC nei punti vendita affiliati.
Ti basterà mostrare la carta e l'importo del pedaggio ti sarà addebitato retroattivamente tramite UTA. ​

​Ti terremo informato dell'avanzamento del processo per una unità di bordo. Contattaci!​

Servizio di pedaggio UTA in Croazia

Vantaggi UTA

  • Servizio di fatturazione con la procedura di post-pay di UTA  

  • Risparmio del 13,04% per i veicoli fino a 3,5t (categorie I e II) e fino al 42,43% per i veicoli sopra 3,5 t (categorie III e IV) che utilizzano l'unità di bordo ENC 

  • Niente contanti o carte di credito 

  • Consulenza completa

  • Ritirare l'unità di bordo ENC in uno dei punti vendita affiliati è ancora più semplice con la tua carta UTA Full Service Card 

  • Assistenza e informazioni dettagliate e personalizzate

Rimborso fiscale in Croazia

Recupera l'imposta sul valore aggiunto in Croazia

In Croazia sui pedaggi si applica un'imposta sulle vendite del 25%. 
Questa imposta può essere recuperata per attività commerciali.
Un nostro fornitore di servizi si occuperà tramite procura dell'intera procedura e di ogni comunicazione.
Contattaci per maggiori informazioni.

 

Portale clienti UTA

Tutte le informazioni in sintesi

Nel portale dei clienti UTA puoi trovare e scaricare documenti e informazioni dettagliate sui singoli metodi di gestione dei pedaggi.
Inoltre, puoi visualizzare le tue fatture in qualsiasi momento.

Gestisci i tuoi dispositivi per i pedaggi 24/7, indipendentemente dai tuoi orari di lavoro!

 

Domande frequenti sui pedaggi in Croazia

L'importo dipende dalla distanza percorsa e dalla categoria del veicolo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del  gestore dei pedaggi HAC 

Viaggiare in Croazia è semplicissimo perché il Paese utilizza un sistema di pedaggio basato sul percorso e non c'è bisogno di acquistare vignette autostradali in anticipo. Tutti i pedaggi vengono corrisposti direttamente ai caselli.

In alternativa, puoi utilizzare l'unità di bordo ENC e registrare i pedaggi senza contanti e in modo telematico. Contattaci per maggiori informazioni.

Puoi ritirare una unità di bordo ENC in uno dei punti vendita nostri partner con la tua carta UTA Full Service Card. Tutti le transazioni dei pedaggi verranno fatturati da UTA retroattivamente.

Su tutte le autostrade croate si corrisponde un pedaggio basato sulla tratta.

Croazia (tratte dei concessionari HAC e ARZ).

Tutti i veicoli. L'importo del pedaggio dipende dal numero di chilometri percorsi in autostrada e dalla categoria del veicolo. 

L'importo dipende dalla distanza percorsa e dalla categoria del veicolo. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web del  gestore dei pedaggi HAC 

Non hai bisogno di alcuna vignetta autostradale. Puoi comodamente corrispondere il pedaggio senza contanti con UTA. 

Viaggia comodamente in Croazia! L'unità di bordo del nostro partner ENC offre interesanti sconti. Il servizio di fatturazione post-pay garantisce interessanti termini e condizioni. ​

​Saremo lieti di fornirti ulteriori informazioni. 

 

Richiedi un'offerta o maggiori informazioni

Sei già un cliente UTA?
Clicca qui: