UTA-logo aziendale Edenred

La sicurezza della carta prima di tutto

Proteggi la tua carta carburante da accessi non autorizzati

UTA si impegna a offrire prodotti, servizi, processi e sistemi sicuri per proteggere i suoi clienti. A tal proposito, abbiamo implementato una serie di misure per garantire la sicurezza delle tue carte:

•    La possibilità di bloccare le carte 24/7 tramite il portale online
•    Un team esperto nell'individuazione di frodi
•    PIN unici per tutte le carte
•    Limite di spesa delle carte
•    Controllo delle tipologie di prodotto coperte dalla carta e dove
•    Contabilità e reportistica complete

Termini e condizioni generali

I nostri termini e condizioni richiedono che i clienti segnalino alla polizia transazioni fraudolente o carte rubate. Puoi trovare una copia dei termini e condizioni qui: https://web.uta.com/agb


Perché dovresti fare la denuncia alla polizia?​​​​​​​

Le truffe e l'uso improprio della carta per transazioni non autorizzate sono reati. Tieni presente che potresti non essere l'unica vittima e che il colpevole potrebbe avere collegamenti con altri gravi reati. Per perseguire questi truffatori, devi segnalare alla polizia ogni caso di truffa o furto. La polizia condurrà delle indagini garantendo prove ufficiali, diversamente da quanto può fare UTA o un singolo individuo.


Quando dovresti sporgere una denuncia?

Contatta immediatamente la polizia dopo aver scoperto la truffa o il furto, in quanto il reato potrebbe essere ancora in corso. Le prove che potrebbero essere utili alla polizia, quali videoregistrazioni, solitamente vengono conservate soltanto per un periodo limitato. Il limite massimo di conservazione dei filmati potrebbe variare a seconda dei requisiti legali del Paese in cui è stato commesso il reato.


Dove puoi effettuare la denuncia?

Se operi a livello internazionale, dovresti denunciare l'avvenimento sia alla polizia del Paese in cui si è verificato, sia nel tuo Paese di origine. In caso di truffa transfrontaliera, entrambe le unità di polizia potrebbero dover collaborare alle indagini e ai procedimenti giudiziari.


In che modo UTA ti offre assistenza?

UTA ti offre assistenza contattando i fornitori e chiedendo loro di salvare eventuali materiali video per un'indagine della polizia. Per via delle normative sulla protezione dei dati, a UTA non è permesso ricevere direttamente alcuna registrazione. Le registrazioni possono essere consegnate esclusivamente alle autorità giudiziarie. Tuttavia, qualora sia necessario, il team UTA per la prevenzione di truffe contatterà la polizia per collaborare alle indagini e per fornire ulteriori informazioni. Queste registrazioni possono essere utilizzate come prove o per identificare altre potenziali vittime.


Quali informazioni sono utili alla polizia?

Ogni indagine è diversa, ma dovresti essere pronto a fornire le seguenti informazioni:

 

•    i dati aziendali, tra cui il tuo indirizzo e la partita IVA

•    una descrizione dell'avvenimento e i dettagli, quali il numero di carta/PIN, il luogo del reato, la data e l'ora, l'importo

•    il luogo in cui solitamente conservi la tua carta e il PIN 

•    se sei ancora in possesso della carta

•    se la carta è già stata bloccata e, se sì, quando

•    eventuali limiti di spesa fissati per la carta

•    le informazioni sui conducenti o su altri dipendenti, che potrebbero aver avuto accesso alla tua carta e al PIN

•    i dettagli dei veicoli per cui è stata utilizzata la carta

•    i dati GPS di questi veicoli

•    dove si trovavano i tuoi conducenti poco prima della truffa o del furto, ad esempio se stavano facendo rifornimento di carburante, se stavano parcheggiando o se l'evento è avvenuto durante periodi di sosta

Cosa fare in caso di furto o smarrimento?

UTA fornirà un'assistenza immediata

Puoi bloccare la carta in qualsiasi momento, contattaci:

•    ServiceCenter: www.uta.com/servicecenter
•    E-mail: cards@uta.com
•    Telefono: 00800 88 226 226 o +49 6027 509 666